Ultima opera: Buona Fortuna

Ultima opera: Buona Fortuna

TITOLO Buona fortuna

Autore Tony Polizzi

Tecnica: olio su tela

Misure: cm 40 orizz. x 30 verticale

Descrizione

Una Maiko è nell’atto di donare un origami a forma di gru.

Per la presenza nella sua livrea dei colori bianco e rosso che sono simboli di purezza e virilità, in Giappone è in uso da secoli donare origami a forma di gru in segno di buona fortuna. Tale origami è anche una base di partenza per la realizzazione di tante altre forme.

La Maiko è una giovane apprendista che studia per diventare Geisha dall’età dei quindici fino ai vent’anni.  Indossa accessori per i capelli molto vistosi, i kanzashi, che sono ornati di fiori che cambiano a seconda delle stagioni.

Nella mia opera la maiko indossa fiori di ciliegio e, il fatto che Il suo labbro sia interamente truccato, indica che è una maiko dal secondo anno di studi (infatti al primo anno si dipinge solo il labbro inferiore). I capelli sono ben pettinati e il volto è dipinto di fondotinta bianco. L’attaccatura dei capelli viene lasciata scoperta per dare l’impressione di una maschera di porcellana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.